Roma
Treni a Roma Jeremy Vandel

Treni regionali di Roma

Trenitalia dispone di 9 linee di treni regionali che collegano Roma alle zone circostanti. Sono utili principalmente per tratte da Civitavecchia o dall’aeroporto di Fiumicino, ma anche per brevi viaggi e specifici itinerari all’interno della capitale.

A differenza dei treni suburbani, i treni regionali di Roma non sono gestiti dall’ATAC, ma da Trenitalia. Questo significa che esistono alcune differenze chiave nel funzionamento di entrambi i servizi, soprattutto per quanto riguarda destinazioni, orari, stazioni e tariffe.

Inizialmente, l’uso dei treni regionali può sembrare un pò complicato e per questo molti visitatori preferiscono evitarlo. Nonostante ciò, questi mezzi rappresentano uno strumento molto utile per spostamenti verso il porto di Civitavecchia, l’aeroporto di Fiumicino e per raggiungere alcuni paesi vicini a Roma.

Inoltre, rappresentano un’opzione rapida e pratica anche per brevi tratte in alcune zone di Roma che non sono ben coperte dalla metro. Si tratta di spostamenti abbastanza economici, in quanto prevedono solamente un biglietto speciale di Trenitalia per sezioni urbane; che costa 1,00€.

Linee

In totale, vi sono 8 linee di treni regionali, le stesse che possono essere riconosciute nelle mappe per il prefisso “FL” (Ferrovie Laziali). A queste si aggiunge la linea Leonardo Express, che collega in modo diretto l’aeroporto di Fiumicino con il centro di Roma.

Le linee FL1, FL3 e FL5 sono quelle che probabilmente potrebbero esserti di maggiore utilità durante la tua permanenza a Roma. Queste ampliano la poca copertura della metro in alcune zone della città e offrono un collegamento rapido tra alcune aree importanti come quelle di scalo di Trastevere, Ostiense, Tuscolana, Tiburtina e Termini.

Inoltre, le linee FL1 e FL5 potrebbero essere utili anche per raggiungere il centro una volta arrivato nella capitale. La prima, infatti, collega l’aeroporto di Fiumicino con alcune stazioni vicine al centro della città e la seconda collega il porto di Civitavecchia alla stazione dei treni di Termini.

Coloro che arrivano a Roma dall’aeroporto di Ciampino, possono ricorrere anche ad un servizio noto come Ciampino Airlink. Si tratta di una combinazione di treni regionali (linee FL4 e FL6) e servizi speciali di autobus che collegano l’aeroporto con la stazione dei treni Termini.

Prendi in considerazione che ci sono molte opzioni per spostarti da Roma ai suoi due aeroporti, e magari quelle riportate qui non sono le più adeguate alla tua situazione. Puoi trovare tutte le combinazioni a riguardo nelle nostre guide dettagliate:

Guida per arrivare a Roma dall’aeroporto di Fiumicino

Guida per arrivare a Roma dall’aeroporto di Ciampino

Linea FL1 (Orte - Aeroporto di Fiumicino)

Con le sue 26 stazioni e 110 km di percorso, la linea FL1 collega l’aeroporto di Fiumicino al paese di Orte (a nord della regione della Lazio), tramite le seguenti stazioni all’interno di Roma:

  • Trastevere
  • Ostiense (collegamento con la linea B della metro al sud-est di Roma)
  • Tuscolana (collegamento con la linea A della metro)
  • Tiburtina (collegamento con la linea B della metro al nord-est di Roma)

Come puoi vedere, il percorso di questa linea permette di utilizzarla per percorrere rapidamente alcune tratte nel centro di Roma.

D’altra parte, se decidi di utilizzare questa opzione per spostarti dall’aeroporto di Fiumicino, dovrai pagare 8,00€ per un biglietto singolo. A parte questo, è importante sapere che ci sono altre alternative che potrebbero essere più convenienti. Puoi consultare i dettagli di tutte le opzioni nella nostra guida per arrivare a Roma dall’aeroporto di Fiumicino.

Linea FL2 (Tiburtina - Tivoli)

La linea FL2 è ideale per brevi fughe a Tivoli. Il costo del biglietto singolo è di solo 3,00€ e la durata del viaggio normalmente è di 60 minuti, nonostante possa variare a seconda del numero di fermate di ciascuna corsa.

Prendi in considerazione che se ciò che desideri è visitare la Villa Adriana, ti conviene fare il viaggio in autobus o prenotare un’escursione. La stazione dei treni di Tivoli si trova a 50 minuti a piedi dal famoso sito archeologico.

Linea FL3 (Tiburtina - Viterbo)

Questa linea condivide una parte del percorso con la linea FL1, per cui può anche essere utilizzata per brevi tragitti all’interno della capitale. Le stazioni che copre sono:

  • Tiburtina (collegamento con la linea B della metro nel nord-est di Roma)
  • Tuscolana (collegamento con la linea A della metro nel sud-est di Roma)
  • Ostiense (collegamento con la linea B della metro nel sud-ovest di Roma)
  • Trastevere (collegamento con la linea FL1 per l’aeroporto di Fiumicino)
  • San Pietro (a 15 minuti a piedi dal Vaticano e la Piazza di San Pietro)
  • Valle Aurelia (collegamento con la linea A della metro nel nord-est di Roma)

D’altro canto, se ciò che desideri è visitare Viterbo, la linea FL3 ti sarà molto utile. Il viaggio dal centro della città costa 5,60€ e ha una durata approssimativa di 1 ora e 40 minuti.

C’è una linea di treno suburbano (gestita dall’ATAC) che arriva anche a Viterbo. Nonostante sia in parte più economica (4,80€), il viaggio può durare fino a 3 ore, per cui il suo utilizzo non è consigliabile.

Linea FL4 (Termini - Velletri / Albano Laziale / Frascati)

La linea FL4 può essere utile per visitare Frascati o Castelgandolfo. Ciò nonostante, l’aspetto più interessante è che una delle sue fermate è la stazione dei treni di Ciampino, situata a circa 4 km dall’aeroporto.

Per viaggi tra Roma e l’aeroporto di Ciampino è possibile combinare l’uso dei treni della linea FL4 o FL6 con un autobus speciale che collega l’aeroporto con la stazione dei treni del paese di Ciampino.

Il costo totale di questo tragitto (autobus e treno incluso) è solo di 2,70€, per mezzo dell’opzione nota come Ciampino Airlink. Prima che tu possa optare per questo servizio, però, dovresti consultare tutte le alternative che collegano Roma all’aeroporto di Ciampino. Ve ne sono alcune che potrebbero esserti più convenienti.

Linea FL5 (Termini - Civitavecchia)

Questa è la forma più economica di arrivare a Roma dall’aeroporto di Civitavecchia. Il biglietto singolo costa 4,60€ e la durata del viaggio è di approssimativamente 70 minuti.

In totale, la linea dispone di 13 stazioni, quattro delle quali sono di grande interesse turistico per la capitale:

  • San Pietro (a 15 minuti a piedi dal Vaticano e la Piazza di San Pietro)
  • Trastevere (collegamento con la linea FL1 per andare a Fiumicino)
  • Ostiense (collegamento con la linea B - per raggiungere il Colosseo o Piazza di Spaña)
  • Termini - 70 min. (principale nodo di scambio di Roma)

Oltre alla linea FL5, esiste un’altra alternativa per raggiungere Roma da Civitavecchia. Si tratta del treno Civitavecchia Express, che è più caro (15€ per un biglietto di andata e ritorno) ma offre un servizio più rapido e orari speciali per coloro che devono fare ritorno alla nave da crociera a fine giornata.

Linea FL6 (Termini - Cassino)

La linea FL6 non è di grande interesse turistico, a meno che tu non voglia visitare le città di Frosinone, Colleferro o Cassino. Per raggiungere quest’ultima, la durata del viaggio normalmente è di 1 ora e 30 minuti, anche se potrebbe essere superiore se la corsa non fosse diretta. Il costo di un biglietto singolo è di 8,40€.

Così come la linea FL4, i treni della linea FL6 effettuano una fermata nella stazione dei treni di Ciampino, per cui potrebbe essere utile anche per il tuo viaggio da Roma all’aeroporto di Ciampino. Puoi consultare i dettagli di questa e tutte le altre opzioni disponibili per tale tragitto nella nostra guida.

Linea FL7 (Termini - Minturno - Scauri)

Questa linea collega la capitale italiana con la zona sud della regione del Lazio. Si tratta di una linea di scarso interesse turistico ed è quasi certo che non dovrai utilizzarla durante la tua permanenza a Roma.

Linea FL8 (Termini - Nettuno)

Così come la linea FL8, anche questa è di scarso interesse turistico. Il percorso è lo stesso della FL7 fino alla stazione Campoleone, dove è presente una biforcazione per procedere verso il sud-ovest della regione.

Linea Leonardo Express

Si tratta di una linea speciale che offre un collegamento diretto, senza fermate, tra l’aeroporto di Fiumicino e la stazione dei treni di Termini. E’ significativamente più cara rispetto ad altre opzioni che permettono di raggiungere Roma dall’aeroporto di Fiumicino; ma è molto conveniente se vuoi raggiungere velocemente il centro.

Il viaggio con Leonardo Express ha una durata di 32 minuti e un costo di 14,00€. Le corse sono frequenti, normalmente ogni 15 minuti.

Prima che tu decida di ricorrere a questo servizio, è raccomandabile informarsi circa tutte le opzioni disponibili per l’arrivo a Roma dall’aeroporto di Fiumicino. E’ probabile che esista un’altra alternativa più conveniente.

Biglietti e abbonamenti

A differenza di ciò che concerne le stazioni della metro, quelle di Trenitalia non hanno controlli di accesso. Prima di salire sul treno, devi assicurarti di avere un biglietto e di averlo convalidato in una delle macchinette verdi installate a proposito in stazione.

L’unico caso in cui non è necessario convalidare il ticket è quando stai viaggiando all’interno della sezione urbana e hai già un abbonamento o biglietto BIT dell’ATAC vigente e convalidato in precedenza.

I controlli nei servizi di Trenitalia sono frequenti e se non hai un titolo di viaggio valido, dovrai pagare una multa abbastanza elevata.

Biglietti per viaggi fuori da Roma

I prezzi dei biglietti variano in funzione della distanza percorsa. Nella tabella che troverai di seguito riportiamo il costo di un biglietto singolo che ti permetta di percorrere il tragitto dell’intera linea. Per qualsiasi altra tratta extraurbana, è meglio consultare direttamente il prezzo e gli orari nel sito web di Trenitalia.

Biglietti per viaggi all’interno di Roma

Trenitalia offre un biglietto speciale per viaggi nell’area urbana delle linee regionali. Ha un costo di 1,00€, dispone di una validità di 90 minuti ed è valido solamente per viaggiare con i servizi di Trenitalia, per cui non ti permetterà scali con la metro o altri mezzi di trasporto.

D’altro canto, si può anche utilizzare uno qualsiasi dei biglietti e abbonamenti dell’ATAC per viaggi nelle aree urbane delle linee regionali. Questi biglietti sono gli stessi che si utilizzano per la metro, autobus e tram e permettono scali con altri mezzi di trasporto, se effettuati all’interno dei 100 minuti di validità prevista.

Dove comprare i biglietti

I biglietti di Trenitalia, tanto per le zone urbane, come per quelle extraurbane, possono essere acquistati online direttamente sul sito web della compagnia. E’ anche possibile comprarli direttamente presso un botteghino o nelle macchine automatiche disponibili in qualsiasi stazione.

Per i biglietti e abbonamenti ATAC, sono disponibili diverse opzioni d’acquisto. E’ possibile comprarli presso tabaccherie, chioschi, macchine automatiche presenti nelle stazioni della metro o dei treni suburbani e persino per mezzo delle apps del cellulare. Puoi consultare tutti i dettagli nella nostra guida di biglietti e abbonamenti per il trasporto pubblico di Roma.

Limiti delle sezioni urbane

Come regola generale, la zona considerata urbana include normalmente tutte le stazioni all’interno della strada circolare che abbraccia Roma, conosciuta come il Grande Raccordo Anulare. Vi sono, tuttavia, alcune eccezioni.

La stazione che indica il limite urbano in ciascuna linea può essere identificata facilmente su qualsiasi mappa, poiché è evidenziata dal colore rosso o è l’ultima all’interno dell’area grigio scuro. Puoi anche vedere i limiti di tutte le linee nella tabella successiva:

Linea
FL 1
FL 2
FL 3
FL 4
FL 4
FL 4
FL 5
FL 6
FL 7
FL 8
Linea
Nome della lineaStazione limite della zona urbanaCosto massimo
FL 1Fiumicino - OrteFiera di Roma / Settebagni11,00€
FL 2Tiburtina - TivoliLunghezza3,00€
FL 3Ostiense - ViterboCesano5,60€
FL 4Termini - VelletriCapannelle3,00€
FL 4Termini - Albano LazialeCapannelle2,10€
FL 4Termini - FrascatiCapannelle2,10€
FL 5Termini - CivitavecchiaRoma Aurelia4,60€
FL 6Termini - CassinoCapannelle8,40€
FL 7Termini - Minturno-ScauriTorricola8,40€
FL 8Termini - NettunoTorricola3,60€

Orari

A causa della complessità, dei continui cambiamenti e delle diverse tipologie di servizi delle linee FL, è impossibile offrire informazioni dettagliate e aggiornate. La migliore opzione è consultare i dati direttamente online sul sito web di Trenitalia.

E’ importante che tu sappia che Trenitalia considera, all’interno dei suoi sistemi, le 8 linee FL come servizi regionali. Questo significa che, nel ricercare orari o comprare biglietti, le corse presentano il prefisso “R” e un numero di servizio. La denominazione “FL” è visibile solo sulle mappe, nella segnalazione di alcune stazioni e su alcuni opuscoli informativi.

Ti raccomandiamo di dare sempre un’occhiata agli orari prima di dirigerti verso la stazione. Alcune linee hanno dei tempi di attesa che raggiungono i 60 minuti. Se non arrivassi all’ora indicata, potresti essere obbligato ad attendere quasi un’ora sulla banchina nell’attesa che arrivi il treno.

Strumenti

Mappe

E’ sempre una buona idea portare con te una mappa per consultarla in qualsiasi momento del viaggio. Per questo, mettiamo a tua disposizione una riguardante tutte le linee dei treni regionali, che puoi anche scaricare e conservare sul tuo cellulare:

Scaricare mappa della rete dei treni regionali di Roma (pdf - X.XX Mb)

Può essere utile anche la mappa ufficiale della rete ferroviaria della capitale. Questa mappa è stata elaborata dall’ATAC e include dettagli sulle 3 linee della metro, 3 linee dei treni suburbani e le linee dei tram. Le linee regionali di Trenitalia sono visibili parzialmente, con informazioni solo sulle zone urbane.

Scaricare mappa della rete dei trasporti ferroviari di Roma (pdf - X.XX Mb)